La musica di Terezin

Ott 10, 2017 |

Sulle Sponde dei fiumi di Babilonia
Molti non sanno che nel conflitto che ha sempre segnato i rapporti tra l’arte e la storia, il 17 ottobre 1944 è una data cruciale. Nelle prime ore di quel giorno un’intera generazione di poeti, musicisti, pittori e attori che per quattro anni avevano vissuto nel “ghetto modello” di Terezín venne sterminata a Auschwitz-Birkenau dove erano stati portati il giorno precedente su un convoglio ferroviario chiamato beffardamente dalle SS “il treno degli artisti”.

L’Associazione Casa della musica intende ricordare ogni anno quella data.